EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Le ultime notizie

0

INCONTRO CON VERTICI TOSCANA AEROPORTI. FATTORI (SÌ): “CI VOGLIONO VENDERE UN BIDONE COSTOSISSIMO CHE AUMENTERÀ LE EMISSIONI DI BIOSSIDO DI AZOTO IN ZONA GIÀ CRITICA E CANCELLERÀ IL POLMONE VERDE DELLA PIANA, METTENDO A RISCHIO IL POLO SCIENTIFICO. NOI STIAMO CON I  COMUNI DELLA PIANA E CON L’UNIVERSITÀ DI FIRENZE”.

“Ci sono le gite in pullman per vendere le pentole, oggi ho scoperto che ci sono anche le gite in aeroporto per vendere bidoni. E questo è un bidone che ci costerà 150 milioni di denaro pubblico”, esordisce così Tommaso Fattori, capogruppo di Sì T

0

CONDOTTE VERSO COMMISSARIAMENTO, FATTORI, SARTI : “MEGLIO COMMISSARIAMENTO CHE INGRESSO FONDI DI INVESTIMENTO. SI TORNI INDIETRO SU SOTTOATTRAVERSAMENTO TAV DI FIRENZE E OSPEDALE DI PISA. PER IL FUTURO, CHIEDIAMO OCULATEZZA E RIGORE NELL’ASSEGNAZIONE DELLE OPERE PUBBLICHE”

“I fondi di investimento esteri non rileveranno Condotte e pare in arrivo il commissariamento pubblico. Meglio così, adesso facciamo prevalere le ragioni dell’economia reale su quelle della finanza”. Lo affermano i consiglieri regionali di

0

Nuovo aeroporto Firenze, Fattori (Sì): “Modernità signfica sì a parco agricolo e a polo scientifico e no a nuova pista, che sia di 2000 o 2400 metri. Se siamo rimasti soli in consiglio regionale non siamo certo soli fra la gente”.

“Ribadiamo il nostro sì al parco agricolo della piana e allo sviluppo del polo scientifico dell’Università di Firenze come ribadiamo il nostro no alla nuova pista aeroportuale, che sia da 2.000 o da 2.400 metri, e il no all’inceneritore. I nostri