EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

“Il territorio aretino, soprattutto quello più lontano dal capoluogo, sta subendo un progressivo impoverimento dei servizi sanitari e socio-sanitari. L’accorpamento delle zone-distretto Aretina, Casentino e Valtiberina in un unica realtà ha ... read more

Il 5 settembre del 1938, nella tenuta di San Rossore a Pisa, re Vittorio Emanuele III appose la firma al primo provvedimento in difesa della razza: il “Regio decreto n. 1381 – Provvedimenti nei confronti degli ebrei stranieri”. Iniziò con quest... read more

“L’accoglienza dei migranti all’interno dei CAS – i Centri di Accoglienza Straordinaria – è in troppi casi gestita in modo pessimo e fraudolento e i primi a farne le spese sono proprio le persone in fuga da guerre, dittature e pover... read more

Dopo l’interrogazione del marzo scorso, che metteva assieme gli elementi che dimostrano l’irregolarità dell’impianto di Scarlino, Sì Toscana a Sinistra presenta una mozione [vedi allegato] che chiede alla Giunta di annullare in autotutela la Delib... read more

All’indomani dell’affollato consiglio comunale straordinario a Barga, Sì – Toscana a Sinistra ha depositato un’interrogazione in Regione per conoscere le attuali ed effettive emissioni atmosferiche di Kme.   “Dopo l’approvazione unanime... read more

Il 6 agosto 1945 l’aeronautica militare statunitense sganciò la bomba atomica “Little Boy” sulla città giapponese di Hiroshima, seguita tre giorni dopo dal lancio dell’ordigno “Fat Man” sulla città di Nagasaki: le vittim... read more

Il Consiglio regionale della Toscana ha approvato all’unanimità l’atto di indirizzo presentato da Sì – Toscana a Sinistra per rendere strutturale il così detto ‘workers buy out’, sostenendo anche finanziariamente i lavoratori che rile... read more

Il Consiglio regionale della Toscana ha approvato all’unanimità la mozione di Sì-Toscana a Sinistra con la quale si impegna la Giunta “a dotarsi, adiuvata dall’Agenzia Regionale di Sanità, di un sistema di rendicontazione pubblica sui tempi di at... read more

Via libera definitivo alla proposta di legge statutaria in materia di tutela e valorizzazione dei beni comuni. L’atto, dopo la prima votazione avvenuta nel maggio scorso, è stato approvato in seconda lettura questa mattina, primo agosto, dal Consiglio ... read more