EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Interruzioni volontarie di gravidanza in regime di libera professione con tariffe che vanno dagli 800 ai 1.500 euro ad intervento: 29 casi in Toscana negli ultimi cinque anni, quasi tutti  all’AOU Careggi . Questi i dati forniti ai consiglieri regional... read more

Accogliamo con enorme soddisfazione la notizia dell’accoglimento da parte del TAR del ricorso delle associazioni, dei comitati e del Comune di Sesto Fiorentino sulla realizzazione dell’inceneritore di Case Passerini annullandone l’autorizzazione uni... read more

“Interruzioni volontarie di gravidanza in regime di libera professione, con tariffe che vanno dagli 800 ai 1500 euro ad intervento: è quello che avviene in alcune strutture ospedaliere della Toscana, in cui il diritto all’aborto non è totalmente gar... read more

“Il Presidente Rossi si impegni davvero per ridurre i danni dell’intramoenia, al di là degli annunci di sapore propagandistico sull’imminente proposta di legge di iniziativa popolare per la sua abolizione. La materia è di competenza statale, c... read more

“Il Bilancio della Regione Toscana è in sofferenza, presenta un disavanzo e la Corte dei Conti pone una serie di rilievi seri da non sottovalutare” afferma il Consigliere regionale di Sì Toscana a Sinistra Paolo Sarti, componente della Commissione C... read more

“La nuova legge sui requisiti autorizzativi e sui sistemi di accreditamento delle strutture sanitarie prevede, accanto alla già presente commissione regionale per la qualità e la sicurezza, l’istituzione di un nuovo organismo denominato “gruppo te... read more

“Oggi Sì Toscana a Sinistra ha votato contro la proposta di legge della Giunta che reca altre disposizioni sul riordino del sistema sanitario regionale” dichiara il Consigliere Paolo Sarti.   “È la continuazione di un percorso di riforma ... read more